Statistiche, precedenti e arbitro: Inter – Torino

Dopo una settimana di pausa per le Nazionali, torna la Serie A. L’Inter, domani sera, nel posticipo della  31° giornata, affronterà il Torino al Giuseppe Meazza. I nerazzurri  dopo aver conquistato 7 punti nelle ultime 3 sfide, cercheranno di acquisirne altri tre fondamentali per la rincorsa Champions, nei confronti della Roma. Il Torino viene da un periodo difficile (una vittoria nelle ultime 11 gare), che ha avuto il culmine nell’ultima sconfitta, con molte polemiche, nel Derby contro la Juventus.

L’Inter ed il Torino si sono sfidate 71 volte con: 37 vittorie dei nerazzurri, 24 pareggi e 10 vittorie dei granata; considerando solo le ultime 23 sfide in serie A la squadra di Mancini ha perso solo una volta, proprio lo scorso anno 0-1, con il gol di Moretti allo scadere. L’Inter viene da quattro vittorie consecutive in casa, considerando anche la vittoria interna in Coppa Italia contro la Juventus,  i nerazzurri non arrivano a cinque successi interni consecutivi  dal maggio 2011. Il Torino è andato in rete solo in 5 delle ultime 16 trasferte di campionato al Meazza. Nel girone di ritorno, l’Inter è riuscita a tenere la porta inviolata solo una volta, a differenza dell’andata quando furono ben 11 le gare senza subire gol. La squadra di Ventura è la formazione del nostro campionato che ha recuperato più punti in trasferta da situazione di svantaggio, ben otto. Il capocannoniere dell’Inter, sino a questo momento della stagione, è Icardi, con  12 reti, mentre il giocatore più prolifico della squadra granata è Belotti, con 8 segnature, di cui 2 nelle ultime 3 partite. Ivan Perisic è in questo momento il giocatore più in forma tra i nerazzurri, e non solo per i 3 gol e un assist nelle ultime 3 sfide di campionato.

L’arbitro sarà Marco Guida che ha diretto l’Inter 10 volte, con 6 successi per i nerazzurri e 4 pareggi; per quanto riguarda il Torino sono 9 le gare arbitrate da Guida, il bilancio è di due vittorie, quattro pareggi e tre sconfitte.

Johnny42

About the Author

Johnny42
Grandissimo tifoso nerazzurro, nel tempo libero tento di giocare a calcio (difensore), consapevole che sarà difficile raggiungere due campioni del calibro di Jonathan (uno dei più grandi talenti del calcio mondiale) e Kuzmanovic. Javier Zanetti è il mio idolo da sempre, l'unico capitano.

Be the first to comment on "Statistiche, precedenti e arbitro: Inter – Torino"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*