Inter-Lazio, ritorno al tridente?

Le inseguitrici hanno vinto tutte, per l’Inter è obbligatorio battere la Lazio per arrivare alla pausa di fine anno, per mantenere invariato il distacco e dare un forte segnale al campionato.

Proviamo ad immaginare la formazione che ha in mente Mancini, pur sapendo quanto sia difficile azzeccarla. Il mister in conferenza ha annunciato 4 titolari sicuri, Handanovic, Murillo, Miranda e Medel. Considerando che l’assetto offensivo delle ultime gare ha premiato i nerazzurri, Mancini potrebbe optare per un assetto simile a quello visto a Udine, ma leggermente più difensivo, visto il peso della Lazio in avanti (Felipe Anderson e Candreva su tutti). Verosimile si tratti di un 4-3-3 con Handanovic in porta, Murillo e Miranda diga centrale e esterni i confermati Telles e Montoya, a centrocampo Medel, Brozovic e Guarin, e in avanti Icardi supportato da Ljajic e Jovetic. Questa ipotesi quindi vedrebbe Perisic in panchina, ma come sappiamo il Mancio è sempre pronto a sorprenderci. Da tenere presente la buona forma di Biabiany, anche se non sembra essere la sua partita.

La Lazio viene da un periodo di grandi difficoltà, e con alcuni uomini indisponibili. La squadra di Pioli dovrebbe giocare con un atteggiamento speculare a quello dei nerazzurri, con un 4-3-3 dalle scelte abbastanza obbligate. In avanti Matri dovrebbe fare la punta centrale (ha segnato la scorsa giornata), con Felipe Anderson e Candreva in appoggio.

Probabili Formazioni

Inter (4-3-3): Handanovic, Montoya, Miranda, Murillo, Telles, Medel, Guarin, Ljajic, Jovetic, Icardi. Allenatore Mancini

Lazio (4-3-3): Berisha, Konko, Mauricio, Hoedt, Radu, Cataldi, Biglia, Parolo, Candreva, Anderson, Matri. Allenatore Pioli

Mikhail
Latest posts by Mikhail (see all)

About the Author

Mikhail
Cintura nera di interismo da sempre, fonda Progetto Inter come angolo di sfogo, insieme al fratello Alessandro. Orfano di Christian Eriksen, ma sicuro che Inzaghi non possa mai essere più indisponente di Antonio Conte.

Be the first to comment on "Inter-Lazio, ritorno al tridente?"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*