Pagelle di Fiorentina-Inter: Palacio da, Handanovic toglie

L’Inter perde contro la Fiorentina e probabilmente dice addio alle residue speranze di poter lottare per il terzo posto. Queste le pagelle di chi è sceso in campo nelle fila nerazzurre.

Handanovic 5 – Attento nel primo tempo, malissimo sulla conclusione di Zarate che vale il 2-1 Viola e condanna di fatto l’Inter ad uscire dalla lotta per la CL.

Nagatomo 5,5 – Soffre più di Telles sulla sua fascia, Bernardeschi è un cliente scomodo per il giapponese.

Miranda 6 – L’unico errore grave è una palla regalata agli avversari ad inizio gara, anche se sembra meno concentrato del solito.

Murillo 5,5 – Meno impegnato rispetto al compagno di reparto, poco attento sul gol del pareggio di Borja Valero.

Telles 6,5 – Salva un gol già fatto da Ilicic con un grande intervento sulla linea. Per il resto controlla bene lo stesso sloveno disinnescandolo con l’aiuto di Palacio, l’espulsione era scritta.

Brozovic 6 – Inizia sbagliando tanti appoggi, ha il merito di crescere col passare dei minuti e trovare il gol del vantaggio con una bella azione corale.

Medel 5,5 – Pitbull stasera troppo nervoso, si becca un giallo che gli farà saltare la sfida contro la Sampdoria. Per il resto gira come una trottola sul possesso palla dei più tecnici centrocampisti avversari.

Kondogbia 6,5 – Presente nuovamente dal primo minuto, è forse il migliore del centrocampo nerazzurro. Sempre testa alta, qualche buon fraseggio con Brozovic e tante palle recuperate. Un applauso polemico gli costa il primo rosso italiano.

Eder 5 – Non incide come ci si aspetterebbe, il confronto con Palacio è impietosamente a vantaggio di quest’ultimo (dal 71′ Perisic 5,5 – Non si vede praticamente mai).

Icardi 5,5 – Pressa alto ovunque vada il pallone, poco servito e dunque poco incisivo in zona gol.

Palacio 7,5 – E’ diventato imprescindibile, corre tantissimo facendo entrambe fasi e dando l’impressione che ci siano due trenza in campo. Da campione il movimento sul gol di Brozovic. I compagni dovrebbero prendere esempio (dal’84’ D’Ambrosio s.v.)

Mancini 5,5 – Ancora un gol subito su una palla alta, la condizione fisica regge solo per un tempo quando si vede anche del gioco con pressing alto. Secondo tempo totalmente anonimo da parte di una squadra in vantaggio che non ha mai dato l’impressione di cercare il colpo del ko.

Paolo
Latest posts by Paolo (see all)

About the Author

Paolo
Ho perso la testa per l’Inter, senza saperne il perché. Uno dei pochi ad aver comprato il libro di Mazzarri, abbagliato dalla bellezza del 3-5-2. Nel tempo libero tento di fare l’ingegnere, ma mi riesce meglio ubriacarmi di sport rigorosamente dal divano. Neuer è un modello.

Be the first to comment on "Pagelle di Fiorentina-Inter: Palacio da, Handanovic toglie"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*