Le pagelle di Inter-Roma: che Handanovic! Ma il migliore è Brozovic

Con una grande prestazione condita da un misto di sacrificio e sagacia tattica l’Inter riesce a battere la Roma e guadagna momentaneamente la testa solitaria della classifica, scavalcando proprio i giallorossi. Queste le pagelle dei nerazzurri.

Handanovic 7 – Sempre attento, almeno tre parate decisive soprattutto su calcio piazzato, nel secondo stabilisce il record di parate consecutive in un’azione sola.

D’Ambrosio 6 – Offensivamente nulla di trascendentale, ma nel primo tempo è fondamentale in chiusura su Dzeko e, in generale, interpreta meglio la fase difensiva (dal 79′ Ranocchia 6 – Tranquillo in tutte le chiusure).

Miranda 6.5 – Sovrasta spesso Dzeko di testa, prestazione ai limiti dell’impeccabile.

Murillo 6.5 – Prezioso in chiusura su Gervinho lanciato a rete, pecca un po in fase di impostazione. Perfetto nel secondo tempo.

Nagatomo 6.5 – Prestazione sostanzialmente sufficiente quella del giapponese, che non demerita nonostante dalle sue parti agiscano Salah e Maicon.

Brozovic 7 – Uomo ovunque del centrocampo nerazzurro: corre, pressa e si inserisce, se il croato trova la giusta fiducia può rivelarsi un jolly importante.

Medel 7 – Solita prestazione generosa, condita dal gol del vantaggio su cui Szczesny ha più di qualche responsabilità (dal 51′ Kondogbia 6 – Si piazza al posto del cileno, sembra un po timido).

Guarin 6 – Tanta confusione, ma bene nel complesso. Cincischia spesso prima della conclusione in porta.

Perisic 6.5 – Si sacrifica molto in fase difensiva, ne consegue che la lucidità in zona offensiva non è mai piena.

Jovetic 6.5 – Quando la palla passa dai suoi piedi puoi aspettarti sempre di tutto, il ruolo da falso nueve è quello che il montenegrino interpreta al meglio. Delizioso il tocco per Medel in occasione dell’1-0 (dal 65′ Palacio 6 – Prova qualche contropiede, ma non riesce ad incidere).

Ljajic 6 – Se può viaggiare negli spazi aperti, diventa pericolosissimo. Anche lui come Perisic però si vede poco in avanti.

Mancini 7 – In molti storcono il naso alla lettura delle formazioni, ma prepara la partita perfettamente e riesce a disinnescare quasi del tutto le principali armi offensive della Roma.

Paolo
Latest posts by Paolo (see all)

About the Author

Paolo
Ho perso la testa per l’Inter, senza saperne il perché. Uno dei pochi ad aver comprato il libro di Mazzarri, abbagliato dalla bellezza del 3-5-2. Nel tempo libero tento di fare l’ingegnere, ma mi riesce meglio ubriacarmi di sport rigorosamente dal divano. Neuer è un modello.

Be the first to comment on "Le pagelle di Inter-Roma: che Handanovic! Ma il migliore è Brozovic"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*