Le pagelle di Chievo-Inter

Handanovic 6+ : Giornata inoperosa per l’estremo difensore sloveno che, al netto delle uscite, è dispensato da interventi salva-risultato.

Telles 6+ : Un errore in fase di ripartenza che poteva costare carissimo, per il resto nulla di veramente tragico, a livello offensivo si lascia apprezzare di più che in chiusura.

Murillo 6+ : Dimostra di saper offrire sicurezza alla squadra, anche quando non può contare sulla presenza del più esperto compagno Miranda. Accusa un dolore muscolare a 20′ dalla fine e lascia il campo. (Dal 69′ Ranocchia 6 : Ordinaria amministrazione per uno dei vice-capitani della rosa.)

Medel 6,5: Gioca una partita in scioltezza, dimostrandosi più che a suo agio nel ruolo di centrale nella difesa a 4.

Santon 7- :  Finalmente una prova più che positiva, soprattutto nella ripresa.

Felipe Melo 5,5 : Errori di misura, appoggi semplici sbagliati, un passo indietro rispetto alla settimana scorsa.

Guarin 5,5: Tanti, troppi, sbagli da parte del colombiano, stavolta non accompagnati dalla giocata che decide il match.

Kondogbia 7,5 : Semplicemente il migliore in campo, con distacco. Non solo per l’aver dato il via all’azione che decide la partita, la sua presenza a centrocampo si sente, sia in fase di impostazione che in fase di copertura. (Dall’85’ Brozovic sv)

Perisic 6+ : Difficile giudicare la sua prova, parte ancora una volta trequartista, come nel derby, ma le cose migliori le mostra negli ultimi 20 minuti quando ha modo di allargarsi ed esprimere il suo potenziale sulla fascia. 

Jovetic 6+ : Meno brillante del solito, ma non gli si può chiedere di risolvere tutte le partite. (Dal 75′ Palacio 6,5 : Il suo oscuro lavoro torna più utile che mai per difendere il vantaggio, fa salire la squadra più volte, e subisce un numero impressionante di falli, rapportati allo scarso minutaggio.)

Icardi 7: È vero, il difensore del Chievo sbaglia clamorosamente sul cross, ma lui è bravissimo ad approfittarne, saltando il portiere e depositando la palla in rete con la freddezza con cui ci ha abituato.

Mancini 6,5: L’inter schiaccia gli avversari e domina le partite per 90′? No, ma vince. Per ora non si può certo imputare nulla al tecnico, mancato turnover compreso, vedremo come andranno le cose più avanti.

Voti di Giulma, JuanPablo91, Johnny42, Willard e Deckard
Commento ai voti di Willard

Foto: inter.it

Redazione Progetto Inter

About the Author

Redazione Progetto Inter
Articolo multiautore scritto dalla redazione di Progetto Inter.

Be the first to comment on "Le pagelle di Chievo-Inter"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*