Inter-Frosinone, Jovetic e Icardi di nuovo assieme

Torna il campionato, e con lui torna uno dei rompicapi sportivi più amati dai tifosi interisti: il Toto-Mancini. Già, perchè è sempre più complicato indovinare la formazione che schiererà il tecnico di Jesi, indipendentemente dalla squadra che affronterà l’Inter. Vincere oggi non vuol dire solo approfittare del mezzo passo falso di Roma e Fiorentina, ma anche arrivare con maggior consapevolezza al duello col Napoli di lunedì prossimo.

Stavolta l’Inter ha almeno 4 certezze, Handanovic più Nagatomo, Felipe Melo e Kondogbia, questi tre indicati precisamente da Mancini ieri in conferenza stampa. Dando per scontato il duo Miranda e Murillo, il posto di terzino sinistro potrebbe essere occupato da Telles (che pare leggermente favorito su Danilo D’Ambrosio). In caso di centrocampo a tre, il posto vacante sarà occupato da uno tra Guarin e Brozovic, anche se in settimana si fantasticava su un impiego di Gnoukouri. Probabile comunque che anche in caso di centrocampo a quattro Mancini scelga Brozovic adattato esterno a destra, che sembra in uno stato di forma decisamente migliore di Guarin, con Perisic esterno a sinistra. In avanti, in caso di centrocampo a tre, Perisic dovrebbe fare il trequartista, con Jovetic al supporto di Icardi. Anche in caso di centrocampo a quattro, la coppia offensiva dovrebbe restare immutata.

Il Frosinone dovrebbe presentarsi con il classico 4-4-2. Stellone perde Dionisi, squalificato, in dubbio anche Pavlovic, Carlini, Russo e Chibsah. Non ci immaginiamo grandi sorprese, con il ritorno della coppia difesiva Diakitè-Blanchard, e in avanti il tandem Ciofani-Castillo. Ancora panchina per Verde, al suo posto Paganini. Occhio a Longo, che nella ripresa potrebbe entrare per togliersi qualche soddisfazione contro la sua ex squadra.

Probabili Formazioni

Inter (4-3-1-2): Handanovic, Nagatomo, Miranda, Murillo, Telles, Brozovic, Felipe Melo, Kondogbia, Perisic, Jovetic, Icardi. Allenatore Mancini

Frosinone (4-4-2):  Leali, Rosi, Diakitè, Blanchard, Crivello, Paganini, Sammarco, Gori, Soddimo, Ciofani, Castillo. Allenatore Stellone

Mikhail

Mikhail

Amante del cinema, cintura nera di interismo da sempre, fonda Progetto Inter come angolo di sfogo, insieme al fratello Alessandro. Sognatore e innamorato dei calciatori più o meno falliti, spera che Suning e Spalletti riescano a raddrizzare la baracca. E magari sarebbe bello vedere Ausilio fuori dalle scatole.
Mikhail

Latest posts by Mikhail (see all)

About the Author

Mikhail
Amante del cinema, cintura nera di interismo da sempre, fonda Progetto Inter come angolo di sfogo, insieme al fratello Alessandro. Sognatore e innamorato dei calciatori più o meno falliti, spera che Suning e Spalletti riescano a raddrizzare la baracca. E magari sarebbe bello vedere Ausilio fuori dalle scatole.

Be the first to comment on "Inter-Frosinone, Jovetic e Icardi di nuovo assieme"

Leave a comment

Your email address will not be published.


*